TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Ascolti Tv marzo 2014, tutti i dati

ascolti_tv_auditel_mese_shareIn questo post vedremo i dati di ascolto completi delle televisioni nazionali, reti generaliste e canali tematici nativi digitali, nel mese di marzo 2014



LEGGI ANCHE:

UNO SGUARDO GENERALE: Share complessivo dei principali gruppi televisivi nel giorno medio nel mese di marzo 2014:

  • Rai: 36.78%
  • Mediaset: 35.09%
  • Discovery: 5.26%
  • Sky: 4.78%
  • Cairo (La7+La7d): 4.15%
  • Fox: 1.47%
  • Mtv-Viacom: 1.18%
  • De Agostini: 0.57%

RAI: Rai1 è la prima rete nazionale col 17.52% di share medio nelle 24 ore a marzo 2014 (ma tallonata da Canale 5). In prime time (ore 20.30-22.30) la rete raggiunge il 19.4% di share medio. Nella fascia oraria 7-9, Rai1 raggiunge il 18.9%, nel preserale il 20.82%. La prima rete della tv pubblica è particolarmente debole nella fascia pomeridiana ore 15-18 in cui lo share si ferma al 14.21%. Rai2 si deve accontentare di un 6.15% di share medio nelle 24 ore che sale al 6.42% in prime time. La fascia oraria migliore per Rai2 è quella meridiana, ore 12-15, nella quale si raggiunge il 9.51%; la rete è debolissima (2.27%) nel primo mattino. Rai3 arriva al 6.87% come media quotidiana e al 7.31% in prime time. Nella fascia preserale, la terza rete supera l’8.1% mentre in quella della prima mattina arriva al 9.21%. Passiamo ai canali specializzati: Rai4Rai Premium e Rai Movie ottengono lo 0.93% di share medio. Rai5 si ferma ad un misero 0.20% di share medio. Risultati scarsi per i canali sportivi: Rai Sport 1 si deve accontentare dello 0.31% di share medio giornaliero mentre Rai Sport 2 solo dello 0.25%. Sorte migliore per i canali per bambini e ragazzi: Rai Yoyo ottiene un ottimo 1.38% di share medio (nella mattina sale al 3%) mentre Rai Gulp si ferma allo 0.57%. Rai News 24 ottiene lo 0.58% di share medio sulle 24 ore che sale al 2.34% nella fascia oraria 7-9 e all’1.06% nella fascia oraria 9-12.

MEDIASET: Ricordiamo che i dati analizzati in questo post si riferiscono al totale degli individui mentre sappiamo che Mediaset prende in maggiore considerazione i dati sul target commerciale, 15-64 anni, quello più interessante per il mercato pubblicitario e dove, tra l’altro, Mediaset ottiene solitamente risultati migliori della Rai. Canale 5 ottiene il 17.32% di share medio nelle 24 ore a marzo 2014. In prime time l’ammiraglia Mediaset raggiunge il 16.54%. Canale 5 risulta molto forte nel primo mattino (17.56%) e nel pomeriggio (22.07%). Italia 1 raggiunge il 6.10% di share medio nelle 24 ore che sale al 6.57% in prime time e all’8.15% in seconda e terza serata. La rete è debole al mattino e forte nella fascia oraria 12-15 (8.42% di share). Rete 4 si assesta al 5.14% di share medio nelle 24 ore. Tra le reti tematiche molto bene Iris all’1.29% di share medio nelle 24 ore. Iris sale all’1.49% in prime time e all’1.88% in seconda e terza serata. Risultato positivo anche per Top Crime che raggiunge l’0.97% (1.05% e 1.11% in prima e seconda serata). La5 ottiene lo 0.80% medio ma supera l’1.50% dopo le ore 22.30. Non entusiasmanti i dati di Mediaset Extra (0.59%) e di Italia 2 (0.38%). Passiamo ai canali kids e teen: Boing ottiene lo 0.91% (oltre l’1.8% nella mattina e oltre l’1% nel preserale); Cartoonito allo 0.53% di share medio nelle 24 ore ma supera l’1% tra le ore 9 e le ore 12. Risultato misero per TgCom24: solo lo 0.22% di share medio nelle 24 ore e allo 0.6% solo al mattino.

GRUPPO DISCOVERY: Real Time raggiunge l’1.40% di share medio nelle 24 ore (a cui va aggiunto lo 0.07% di Real Time+1). Real Time è particolarmente forte in seconda serata quando arriva all’1.95%, in prime time rimane allo 0.8%. Dmax ottiene l’1.20% di share medio nelle 24 ore. Giallo raggiunge lo 0.71% di share medio nelle 24 ore mentre Focus è allo 0.70%.

LA7 E LA7D: La7 ottiene il 3.68% di share medio nelle 24 ore che sale al 4.53% in prime time e al 4.80% tra le ore 9 e le ore 12. La rete è debole nel pomeriggio, sotto il 2.4% di share. La7d si deve accontentare dello 0.47% di share medio nelle 24 ore.

ALTRE RETI: Cielo (del gruppo Sky Italia) ottiene l’1.05% di share medio nelle 24 ore. SkyTg24 (pur non essendo una rete terrestre – almeno per ora! -, la citiamo per un confronto con le altre reti all news) raggiunge lo 0.34% di share medio nelle 24 ore e arriva allo 0.96% nel primo mattino. Mtv (gruppo Mtv-Viacom) si ferma allo 0.62% di share medio nelle 24 ore ed arriva allo 0.81% nella fascia di seconda serata. Class Tv si ferma ad un misero 0.14% di share medio nelle 24 ore. Vero Capri, rete che trasmette molte telenovelas, ottiene solo lo 0.12% di share medio nelle 24 ore. Tra le tv religiose, Tv2000 ottiene un buon 0.62% di share medio nelle 24 ore ma supera l’1% di share nella mattina e nel preserale; Padre Pio Tv si deve accontentare dello 0.12% di share medio nelle 24 ore. Tra le tv musicali delle radio italiane, Rtl 102.5 raggiunge lo 0.16% di share medio giornaliero che sale allo 0.71% nella fascia orario 9-12, anche Radio Italia Tv totalizza lo 0.16% ma sale fino allo 0.81% nella fascia mattutina.

NOTE: Marzo 2014 (da 02/03/14 a 29/03/14). Dati di proprietà Auditel. Rilevazioni ed elaborazioni Nielsen Tv Audience Measurement Italy. Nota: Tutti i dati comprendono gli ospiti. Target: Individui 4+. Giorno medio mensile. Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Nessun commento ancora

Rispondi

Daydreamer – Calendario e libro

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

aprile: 2014
L M M G V S D
« mar   mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting