TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Il più grande pasticcere, puntata del 2 dicembre 2014

Martedì 2 dicembre alle 21.10 su Rai2 andrà in onda la seconda puntata de Il più grande pasticcere, il nuovo cooking talent show dedicato ai professionisti dell’arte dolciaria. Alla conduzione Caterina Balivo

Leggi anche il nostro commento: Il più grande pasticcere, poco ritmo e poca qualità

Nella prima puntata i dieci pasticceri professionisti hanno imbracciato i loro arnesi da cucina per creare i dolci più rappresentativi. Hanno vissuto momenti di tensione, forti emozioni, giudizi contrastanti. Alla fine delle tre prove in programma, Valentina e Anthony sono risultati i peggiori e hanno dovuto lasciare l’accademia. Per loro è così svanito il sogno di diventare “Il più grande pasticcere”. Ora sono rimasti in otto: Giada Baldari (Napoli), Silvia Federica Boldetti (Torino), Roberto Cantolacqua (Tolentino – Macerata), Antonio Daloiso (Barletta), Gianluca Forino (Roma), Emilio Glorioso (Palermo), Martina Presta (Milano), e Naausica Viani (Bibbiano – Reggio Emilia).

Se sette giorni fa le prove sono state impegnative, questa settimana i concorrenti rimasti non avranno tregua. Nella prima prova dovranno vedersela con un must della pasticceria italiana: i mignon. Ne dovranno preparare di diversi tipi sotto gli sguardi attenti e, per alcuni, terrorizzanti dei tre giudici. Luigi Biasetto, apparentemente freddo e glaciale ma capace di slanci emotivi nei momenti più inattesi; Leonardo Di Carlo, simpatico e dalla battuta facile, sempre pronto a sdrammatizzare le fasi più tese e Roberto Rinaldini, attento ai dettagli, facile ai nervosismi e agli eccessi d’ira e tanta personalità da vendere.

Insieme indicheranno i due pasticceri peggiori nella realizzazione dei mignon che rimarranno in accademia; i 6 “sopravvissuti” alla prima prova partiranno per la prova in esterna. Destinazione: Santa Maria a Vico in provincia di Caserta.

È là che scopriranno dalle parole di Caterina Balivo e del tutor Iginio Massari, il re indiscusso della pasticceria italiana, la seconda sfida da affrontare. I pasticceri si troveranno coinvolti in un matrimonio organizzato in modo impeccabile nel quale però mancherà la torta nuziale. E toccherà proprio a loro pensare a un dolce in grado di stupire gli sposi e gli invitati. Saranno i novelli sposi a scegliere la torta da offrire a parenti e amici, la più adeguata alla cerimonia. In questo modo i pasticceri che l’hanno realizzata accederanno direttamente alla terza puntata. Al contrario, i pasticceri indicati dal tutor Massari come “meno convincenti” dovranno affrontare, in accademia, la terza e decisiva prova. Se la vedranno con i due nominati ala fine della prima prova. Qualcuno non reggerà la pressione, crollando di fronte alle prime difficoltà; altri sapranno reagire; altri ancora dimostreranno di meritarsi il posto in accademia. Alla fine della prova i tre giudici indicheranno i due pasticceri peggiori che saluteranno i compagni e faranno ritorno a casa.

Nessun commento ancora

Rispondi

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

dicembre: 2014
L M M G V S D
« nov   gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting