TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Mediaset, altri rumors sui cambiamenti al vertice

Italia Oggi continua a rivelare indiscrezioni su probabili cambiamenti ai vertici Mediaset


Ieri, sul quotidiano economico, Claudio Plazzotta aveva annunciato il futuro, ed eventuale, passaggio di Massimo Donelli all’area News e l’arrivo, al suo posto, alla direzione di Canale 5, di Giancarlo Scheri (ne abbiamo parlato qui>>).

Il numero di Italia Oggi di stamani rivela nuovi rumors:

Potenziata l’area news con la nomina di Massimo Donelli a direttore sviluppo informazione, sistemate le caselle di direzione a Canale 5 (con Giancarlo Scheri al posto di Donelli) e alla fiction (con Antonino Antonucci al posto di Scheri), ora tocca a tutto il resto nell’universo Mediaset. Alessandro Salem (direttore generale Contenuti) e Mauro Crippa (direttore generale dell’Informazione) stanno lavorando a stretto contatto col vicepresidente Piersilvio Berlusconi per ridisegnare il gruppo televisivo sul fronte prodotto (l’ingresso di Stefano Sala dal 1° gennaio 2013 come amministratore delegato commerciale di Publitalia ha già sistemato le cose a livello di raccolta pubblicitaria).


Secondo Italia Oggi, la direzione di Rete 4 dovrebbe rimanere saldamente nelle mani di Giuseppe Feyles. I cambiamenti sarebbero, invece, in arrivo per Italia 1. Luca Tiraboschi (qui>> una sua intervista di qualche giorno fa) dovrebbe lasciare la direzione di rete per guidare una nuova direzione dedicata alla produzione di format a basso costo. Su Italia 1, Tiraboschi si è rivelato particolarmente capace nella realizzazione di programmi low budget  da mandare in onda anche nel prime time.

Per la successione di Tiraboschi alla direzione di Italia 1:

si fa il nome di Marco Leonardi, ora direttore Contenuti di Mediaset Premium molto sponsorizzato da Federico Di Chio (braccio destro di Salem [direttore generale Contenuti, ndtuttotv.info]). La candidatura, tuttavia, avrebbe suscitato qualche perplessità tra gli uomini di vertice del Biscione, e ci si potrebbe perciò rivolgere al mercato esterno, puntando su qualche manager proveniente da case di produzione.

Il profilo a cui si guarda è quello di un produttore attento ai costi, di un manager concentrato sul prodotto e non di un guru della comunicazione (non personalità in stile Carlo Freccero, per capirsi…). Le leve gestionali generali, infatti, rimarranno saldamente nelle mani di Alessandro Salem, lo dimostra anche l’intervista rilasciata ieri al Giornale in cui parla a tutto campo delle strategie e dei palinsesti del gruppo.


L’area News, con l’arrivo di Massimo Donelli alla direzione Sviluppo Informazione a fianco di Mauro Crippa (dg Informazione), dovrà affrontare alcune riorganizzazioni. I problemi sul tavolo sono vari: la doppia direzione di Giovanni Toti (Tg4 e Studio Aperto) non potrà andare avanti ancora a lungo; l’area Sport Mediaset (diretta da Ettore Rognoni) sta attraversando un periodo di malcontento e dovrà essere ringiovanita e rinfrescata; si dovrà, inoltre, creare un nuovo programma di approfondimento di seconda serata per rimpiazzare Matrix. Per quest’ultimo punto si dovrà studiare un prodotto a basso costo che possa contare sulla collaborazione delle reti generaliste con Tgcom24 di Mario Giordano.

Leggi anche:

Mediaset: Scheri alla direzione di Canale 5, Donelli alle News?

Canale 5: le strategie per il futuro (Intervista a Salem, dg Contenuti)

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

novembre: 2012
L M M G V S D
« ott   dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting