TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Viola Camerana ha ucciso Luca Monforte. Il finale de Le Tre Rose di Eva

Il mistero più intrigante di quest’ultima parte di stagione televisiva (Chi ha ucciso Luca Monforte?) è stato sciolto… 


L’assassina de Le Tre Rose di Eva è Viola, figlia di Ruggero Camerana. Nel 2004, appena 17enne, la ragazza si era innamorata di Luca Monforte e aveva approfittato di lui in un momento in cui era un po’ ubriaco dopo una degustazione di vini. Dopo quel rapporto Viola Camerana era rimasta incinta. Ma Luca Monforte, che aveva già una relazione con Eva Taviani, non era disposto a riconoscere il figlio e ad amarla.

La ragazza, in un raptus di gelosia e possessività uccide Monforte padre. Pochi giorni dopo Camerana fa abortire la figlia. In tutti questi anni Ruggero ha cercato di coprire l’omicidio compiuto dalla figlia e per far questo è finito persino in prigione.

Ma Camerana riesce dalla prigione è riuscito ad evadere durante un trasporto in ambulanza dal carcere all’ospedale; sulla via di fuga, riesce a portar con sè anche la figlia Viola sottraendola ai Carabineri che la stavano portando in caserma per l’omicidio di Monforte.

Padre e figlia si rifugiano nella cripta della Setta delle Tre Rose. Il potere di Ruggero è ormai volatilizzato, l’unico ancora ricattabile è Edoardo Monforte visto che Camerana sa che il giovane ha ucciso Eva Taviani.

Ruggero, in cambio di un lasciapassare per la figlia, offre a Edoardo il suo silenzio e l’entrata nella Setta. Viola potrà fuggire all’estero e, grazie ai soldi che il padre ha sottratto alla Setta, potrà ricostruirsi una vita. Una bella vita… nell’ultima scena si scopre che in un conto segreto a Lugano sono custoditi 145 milioni di euro e delle proprietà in Argentina. Ma Viola non ha intenzione di espatriare e si dice convinta di voler tornare in Italia.

Quando Edoardo torna alla cripta, Ruggero Camerana è svanito nel nulla. In seguito la cripta verrà demolita senza lasciare tracce almeno apparenti. Ma se il loro luogo di riunione è sparito, la setta è invece ancora viva e Edoardo Monforte ne entra a far parte.

Intanto Tessa arriva a un compromesso con la moglie di Bruno Attali. L’uomo potrà rivedere la figlia a patto che Tessa sparisca. La giovane Taviani lascia Villalba. Elena Monforte decide di ricoverarsi in una clinica per malattie mentali. Marzia Taviani pare indecisa tra l’amore per il maresciallo Mancini e quello per Matteo Monforte.


Aurora Taviani e Alessandro Monforte possono ricominciare, su di loro c’è il sole ma anche una battente pioggia che non promette nulla di buono…

Il mistero cardine della stagione è stato quindi svelato ma molti altri rimangono irrisolti. Perchè Luca Monforte, prima di morire, aveva denunciato Camerana e gli altri? Quali informazioni pericolose erano contenute nei documenti in possesso di Eva? A ciò si aggiunge la minaccia di un vendicativo ritorno di Viola.

Insomma gli ingredienti per una seconda stagione ci sono tutti. Le riprese inizieranno a febbrio/marzo 2013 e potremo vederla su Canale 5 nell’autunno 2013. La nuova stagione sarà composta da 14 puntate e nella storia arriveranno due nuove famiglie e tanti altri misteri da scoprire…

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

giugno: 2012
L M M G V S D
« mag   lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting