TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Don Matteo 9, i nuovi personaggi

don-matteo-9

Parte giovedì 9 gennaio 2014, ore 21.10 su Rai1, la nona stagione di Don Matteo. In questi nuovi episodi della fiction ci saranno anche dei nuovi personaggi. 



Leggi anche:

DON MATTEO 9, I NUOVI PERSONAGGI

Lia (Nadir Caselli), una bella ragazza di 25 anni tornata in Italia dopo un master in America, appena arrivata a Spoleto si “scontra” con Tommasi (lo tampona maldestramente facendo retromarcia con la macchina). Il capitano ci mette poco a capire che Lia è una ragazza totalmente eccentrica, immatura e viziata e, come se non bastasse, è anche la nipote di Cecchini… dunque sua nuova inquilina a casa del suocero. Come scoprirà Tommasi a proprie spese, il maresciallo stravede per la ragazza e cerca di difenderla e giustificarla in ogni situazione nonostante i guai che combina, in una cascata di situazioni imbarazzanti. E’ soprattutto l’atteggiamento iperprotettivo di Cecchini a far imbestialire il povero Tommasi che deve maldestramente riparare a ogni piccolo disastro di cui Lia è artefice. Questa convivenza forzata tra Tommasi e Lia è davvero complicata anche se Giulio apprezza il forte legame d’affetto che da subito si crea fra la ragazza e la piccola Martina, figlia di quella che era la cugina preferita di Lia.

Ma Lia non è l’unica new entry femminile di questa nona serie. Una nuova misteriosa donna sta per entrare nella vita di Tommasi. Il primo a scoprirlo è Cecchini che è preoccupato e si confida con Don Matteo: il capitano vuole andarsene da Spoleto, portandogli via l’adorata nipotina e distruggendo l’unità della famiglia Cecchini? In realtà si scopre che la donna misteriosa si chiama Bianca (Giorgia Surina), è una PM ed è solo la migliore amica di Tommasi, fin dai tempi della scuola. Quando incontra il capitano Bianca è una seria professionista che ha dedicato troppe energie al lavoro, trascurando la sfera privata. Ora ha deciso di cambiare vita: rinuncia ad un’importante promozione che l’avrebbe portata a Roma e decide di stabilirsi a Spoleto dove potrà stare vicino all’amico di una vita, ancora provato per il dolore che l’ha colpito. Con Tommasi anche sul lavoro c’è sintonia perfetta, Bianca, invece, non stima molto Cecchini: non sa nulla di tecnologia, di nuovi metodi investigativi, di questioni di scienza forense, non sa le lingue… Insomma, non è qualificato. “Ha altre qualità…sa stare vicino alla gente e ha buoni informatori”, replica deciso Tommasi che difende il suocero/collega. “Quali informatori, il prete?” risponde invece Bianca che pare avere capito benissimo quale sia il ruolo di don Matteo.

Don Matteo, da parte sua, ha avuto il suo bel da fare nel trasferimento fra Gubbio e Spoleto. Ma i problemi per lui non sono finiti: gli viene affidato dai carabinieri un ragazzo, Tomàs (Andrès Gil) che è cresciuto nella violenza e dopo un lungo periodo in carcere deve ancora scontare un anno di libertà vigilata nella canonica del parroco. E’ rimasto senza famiglia dopo una tragedia che gli ha segnato l’esistenza e ha solo una sorella da cui è stato separato da piccolo. Il suo unico scopo è ritrovarla e ricominciare con lei una vita serena. Con Laura (Laura Glavan) nella canonica è subito scontro perché i due hanno molto in comune: il senso di ribellione e le durezze del carattere della ragazza in Tomàs sono amplificate all’ennesima potenza. Insieme potrebbero precipitare ancora più in basso e perdersi definitivamente, oppure aiutarsi e risalire la china. Laura è alla prese con una vita sentimentale sfortunata, l’altro dopo due anni di carcere poteva finalmente tornare alla ricerca di sua sorella e, invece, si ritrova intrappolato nella canonica… A don Matteo spetta il compito più duro: dovrà convincere Tomàs che c’è qualcosa di buono nel mondo per lui, anche se nel suo passato si nascondono tante ombre. Dovrà insegnargli di nuovo a sognare e contrastare la sua indole autodistruttiva. Ad aiutare Tomàs anche il rapporto con la piccola Ester, l’unica con cui lui mostra sensibilità e delicatezza. Insomma, due giovani insofferenti e ribelli sotto lo stesso tetto. Per don Matteo quei due ragazzi rappresentano una sfida difficile, una sfida da vincere ad ogni costo. Conoscendo il nostro prete c’è da scommettere che potrebbe riuscirci.

Nessun commento ancora

Rispondi

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

gennaio: 2014
L M M G V S D
« dic   feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting