TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Braccialetti Rossi 3, anticipazioni e trama

braccialetti-rossi-3Braccialetti Rossi 3. Tornano le emozionanti e commoventi storie del gruppo di ragazzi che, uniti dall’amicizia e dal coraggio, affrontano insieme la malattia, il disagio e il dolore trovando l’uno nell’altro lo stimolo per andare avanti, affermare la grande voglia di vivere e trovare un senso anche dietro le perdite più atroci. Otto prime serate in onda da domenica 16 ottobre 2016 su Rai1


Braccialetti Rossi3 è una coproduzione Rai Fiction-Palomar, in collaborazione con Big Bang Media, prodotta da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti. La regia è di Giacomo Campiotti che firma la sceneggiatura insieme a Sandro Petraglia con la collaborazione di Fidel Signorile e Leonardo Marini.

Con Aurora Ruffino (Cris, la ragazza), Carmine Buschini (Leo, il leader), Brando Pacitto(Vale,il vice-leader), Mirko Trovato (Davide, il bello), Pio Luigi Piscicelli (Toni, il furbo), Cloe Romagnoli (Flam), Denise Tantucci (Nina), Daniel Lorenz Alviar Tenorio (Chicco) e Lorenzo Guidi (Rocco, l’imprescindibile). Accanto allo storico gruppo di Braccialetti rossi troveremo in questa terza stagione le new entry Nicolò Bertonelli (Bobo), Maria Melandri (Margi) e Silvia Mazzieri (Bella). Nel cast tra i nuovi arrivi anche Cecilia Dazzi, Luca Ward, Sara Lazzaro, Antonietta Bello, Francesca Chillemi, Giorgio Marchesi, Stefano Venturi, Lucia Mascino, Maurizio Donadoni, Manela Micoli, Fabrizia Sacchi e Alberto Molinari.

Una storia semplice e speciale, profonda e forte, come la vita. Dalle corsie di un ospedale le nuove toccanti vicende di un gruppo di ragazzi inseparabili che, nonostante la malattia, ridono, giocano, piangono e si emozionano, come solo i giovani sanno fare. Una fiction che unisce il grande romanzo di formazione, la commedia agrodolce del quotidiano e le fresche venature del “teen drama”, basata sulla serie di TV 3 Televisio De Catalunya “Polseres Vermelles” creata da Albert Espinosa e Pau Freixas


LA STORIA

È passato un mese da quella “fuga sull’isola” nella quale Leo, vinto dall’amore di Cris e di tutti i Braccialetti, ha deciso di non cedere alla disperazione e di continuare a lottare contro il proprio male, malgrado quel terribile 8% di possibilità al quale è appesa la sua vita. È passato un mese… ma Leo e Cris non sono ancora tornati. Sono ancora là sull’isola, felici nella bellissima casetta del faro. Per loro quelle ultime settimane sono state, più che una vacanza, un miracoloso intervallo di paradiso, in cui hanno potuto dedicarsi interamente a se stessi e al loro amore, lontani dalla paura e dal dolore. Non vorrebbero più andarsene, ma questa “bolla” di gioia purtroppo non può durare oltre: il tumore di Leo non si è fermato e ne affiorano chiari segni. Pur a malincuore, fanno ritorno all’ospedale. Leo deve ricominciare il suo quotidiano duello con la morte, e dovrà raccogliere tutta la sua forza, perché questa volta la lotta sarà più dura che mai. E insieme al suo cancro Leo dovrà affrontare anche qualcos’altro: un doloroso mistero del suo passato, del quale era sempre stato ignaro o dal quale in un certo senso si era sempre inconsapevolmente protetto. Ma c’è un’altra novità che travolgerà la vita di Leo e Cris… Lei è solo una ragazza che ha appena finito il liceo, con una famiglia tutt’altro che amorevole e comprensiva alle spalle, e lui… non sa neppure se riuscirà a cavarsela. Come faranno a fare fronte a tutto questo? Insieme a Leo e Cris ritroveremo anche gli altri Braccialetti, con le loro storie. C’è Vale… per fortuna per lui il cancro è sempre più un pallido ricordo, ma in qualche maniera la malattia lo ha segnato, lo ha reso diverso dai suoi coetanei, e per lui riacclimatarsi alla “vita normale” continua a essere un’impresa tutt’altro che facile. Dovrà ritrovare la sua vecchia forza di volontà e il suo coraggio, riscoprirsi capace anche di ciò di cui si credeva non più capace. E dovrà riuscire a non perdere Bella, a fare in modo che tutto ciò che li divide e li allontana non abbia il sopravvento. C’è Nina… il suo tumore, purtroppo, pare meno semplice da curare del previsto. La Lisandri le assicura che non c’è da allarmarsi, devono solo procedere con le terapie. Ma per la ragazza è un brutto colpo. La sua maschera ingenuamente altera e un po’ misteriosa di femme fatale in erba, dietro la quale si è difesa dal momento in cui è entrata in ospedale, comincia a farsi più sottile e a cadere pezzo per pezzo.


E non solo per la persistenza della malattia, ma anche perché presto torneranno ad affacciarsi i suoi genitori, che aveva voluto tenere lontani in ogni modo, senza mai informarli del proprio stato di salute e del proprio ricovero. Genitori che indubbiamente ama, ma coi quali ha sempre avuto un rapporto complicato e irrisolto. Anche Flam è ancora in ospedale, i dottori non hanno rinunciato a trovare una soluzione alla sua cecità. Ma più che al suo problema clinico, col quale convive serenamente da sempre, la bambina pensa a Chicco, che viene dimesso. Flam è assai triste, l’amico le mancherà davvero. Ma Flam non rischia certo di rimanere sola, anche perché una nuova persona sta per entrare nella sua vita: Margherita, una ragazza un po’ più grande di lei, che non aveva mai conosciuto, e con la quale scoprirà un sorprendente legame. E Toni? Toni è sempre il nostro Toni, tutto concentrato nella missione di diventare il miglior portantino del pianeta. E sicuramente ci riuscirà. Ma nella vita non c’è solo il lavoro. Il Furbo, malgrado la sua patologica timidezza, dovrà fare i conti con l’amore… quell’amore che aveva scoccato un primo dardo proprio nella notte della festa sull’isola. Oltre ai nostri beniamini incontreremo anche alcuni nuovi amici. Come Bobo, un ragazzo intelligentissimo, all’apparenza un po’ misantropo e assai arrogante, ma questa spigolosità non è che la naturale autodifesa di chi da tempo è costretto a convivere con un cuore malato, che gli preclude praticamente tutto ciò di cui è fatta la vita dei suoi coetanei. E… naturalmente non può mancare Davide, il nostro angelo dalla faccia-da-schiaffi. Continuare a stare sulla Terra, in mezzo ai vecchi amici, vigilare su di loro e fare di tanto in tanto due chiacchiere con Toni, davvero non gli dispiace. Però… se da lassù ancora lo lasciano là tranquillo, qual è il motivo? Qual è la sua missione? Ma soprattutto: quanto ancora potrà rimanere? Potrà accompagnare i suoi amici nel corso di questi giorni, che saranno così intensi e fatali per il destino di ciascuno di loro?

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

ottobre: 2016
L M M G V S D
« set   nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting