TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Paolo Del Debbio, campione di ascolti dei talk show

Da qualche tempo, quando a fine settimana ci chiediamo quale sia stato il talk show politico più visto negli ultimi 7 giorni, la risposta è sempre la stessa: Quinta Colonna di Paolo Del Debbio

Dimenticatevi i vari Santoro, Floris e Giannini, a vincere la gara degli ascolti (parliamo in numero di telespettatori visto che lo share talvolta diventa inconfrontabile) è Paolo Del Debbio, il “liberale classico” che viene da una regione rossa come la Toscana, il professore che non ha paura di “sporcarsi le mani” con le richieste e le paure del pubblico. Record di ascolti per Quinta Colonna il 27 aprile con 1.664.000 spettatori e 7.62% di share.

Anche con Dalla vostra parte, la sua trasmissione nell’access prime time di Rete 4, ottiene ascolti invidiabili e riesce a dare del filo da torcere a Otto e Mezzo di Lilli Gruber. In questa settimana per quattro giorni di seguito il programma di Rete 4 ha superato quello di La7. Ieri sera il record per Dalla vostra parte: 1.619.000 spettatori e il 6.52% di share.

Di lui, Maurizio Costanzo (in un’intervista a Il Fatto Quotidiano dello scorso marzo) ha detto:

Del Debbio lo conosco da sempre. Fa ascolti incredibili. Lo sottovalutano, ma è molto bravo: è un Funari che ha letto un libro.

È vero, di libri ne ha letti e ne ha scritti. Ed è anche calzante il paragone con Gianfranco Funari. Del Debbio usa un linguaggio semplice e verace, punta sulla gestualità e spesso si arrabbia durante le trasmissioni. Il suo punto di vista è sempre chiaro al telespettatore, non si atteggia a super partes.

I detrattori lo definiscono populista; certamente è “popolare” in quanto riesce a sintonizzarsi sulle frequenze del pubblico, e il pubblico lo premia. A differenza di altri conduttori di talk show – sempre pronti a usare il mezzo televisivo per condurre una battaglia politica in cui si sentono i paladini di giustizia e verità – Del Debbio ha ben chiara la sua missione: portare ascolti su una tv commerciale. Non a caso il primo libro scritto da Del Debbio nel 1991 (prima del suo impegno nella nascita di Forza Italia) si intitolava Il mercante e l’inquisitore. Apologia della televisione commerciale. Da rileggere.

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

maggio: 2015
L M M G V S D
« apr   giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting