TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Castrocaro 2013, stasera la finalissima su Rai1

castrocaro-2013Venerdì 19 luglio alle 21.10 su Rai1 andrà in onda la serata finale della 56° edizione del Festival di Castrocaro – Voci nuove volti nuovi, la storica manifestazione dedicata ai nuovi talenti della canzone italiana. Trasmessa in diretta da Piazza d’Armi a Terra del Sole, sarà condotta da Pupo, da tempo conduttore televisivo di successo oltre che autore ed interprete di brani storici della canzone italiana. 


Spetterà a lui il compito di introdurre i 12 concorrenti in gara, giovanissimi (hanno tra i 15 ed i 29 anni) e provenienti da 8 diverse Regioni d’Italia, scelti tra una rosa di oltre 500 partecipanti tramite un tour itinerante di Selezioni che ha attraversato l’Italia per oltre un mese. Per loro la competizione partirà con un sorteggio che li abbinerà a coppie per sfidarsi interpretando una cover; il vincitore di ogni scontro accederà alla fase successiva, nella quale i ragazzi si affronteranno, in due gruppi da tre, sulle note di un brano inedito; successivamente saranno i migliori di ogni terzetto a contendersi la vittoria nella sfida finale.

A valutare le loro interpretazioni, una Giuria composta da Iva Zanicchi, Claudio Cecchetto e Marco Masini. Ad accompagnare i ragazzi in tutte le loro interpretazioni, rigorosamente dal vivo, sarà l’orchestra diretta da Stefano Palatresi. Nel corso della Finalissima interverrà un’altra big della musica come Patty Pravo. Presenti anche 6 tra finalisti e vincitori di altrettante edizioni del Festival di Castrocaro (Paolo Mengoli, Fiordaliso, Paolo Vallesi, Lighea, Michele Pecora e Donatella Milani) che accompagneranno sul palco i finalisti, augurando loro buona fortuna.

Nel corso della serata è prevista anche l’esibizione della vincitrice del Festival Internazionale Voce Canto Lirico 2013, il soprano russo Ekaterina Gaidanskaya. Anche quest’anno la Finalissima sarà seguita in contemporanea su Rai1 e sulle frequenze di Rai Radio 1, che consegnerà nei prossimi mesi un Premio per il Brano più Radiofonico scelto tra gli inediti dei Finalisti. Sarà Elisabetta Grandi a condurre uno speciale in diretta, nel corso del quale raccoglierà anche commenti via sms dagli ascoltatori, facendo conoscere in tempo reale il gradimento del pubblico sullo spettacolo. Sarà possibile anche esprimere le proprie preferenze via web, sul sito www.festivaldicastrocaro.it, pur senza intervenire nella valutazione finale della Giuria.

La regia dell’evento è affidata a Maurizio Pagnussat. Gli autori sono Andrea Lo Vecchio, Alessandro Santucci e Gianluca Pecchini, con la collaborazione ai testi di Simone Pinelli. Direttore Artistico del Festival di Castrocaro è il giornalista Massimo Cotto.

I 12 finalisti del 56° Festival di Castrocaro

Paola Bivona (21 anni di Pontedera – Pisa) Vincitrice International Festival Partner 2012

Paola cura e coltiva la sua voce con corsi di canto a cui affianca anche lezioni di chitarra (acustica ed elettrica). E’ stata protagonista di qualche esibizione televisiva e, sempre come interprete, ha saputo spaziare dall’opera lirica al musical. È voce nel duo acustico “The Brothers in Law”, con un repertorio che spazia dal blues al rock, fino al soul, e con cui si esibisce in locali, feste e manifestazioni. E’ grazie ad una di queste che accede all’International Festival Partners, che vince con l’inedito “La vita normale”.

Monica Vellucci (17 anni di Sessa Aurunca – Caserta) Vincitrice della Finale dedicata ai partecipanti della 55esima Edizione del Festival di Castrocaro

Formatasi in diverse scuole di canto, muove i primi passi sul palco dello Zecchino d’Oro, storico concorso riservato ai piccoli cantanti. Tenacia e qualità le procurano un’apparizione su Rai1 dove si esibisce all’interno di una trasmissione pomeridiana. Il suo rapporto con il Festival di Castrocaro ha radici lontane: ha cominciato nel 2011 con l’Accademia e la finale del Castrocaro Festival Friends 2011, per poi arrivare, l’anno successivo, ad accedere alle Semifinali. Nel 2013 ha saputo confermare il suo talento superando la selezione tra i partecipanti della passata edizione, ed approdando così direttamente in Finale.

Chiara Filomeni (17 anni di Fermo) Vincitrice Semifinale Porto San Giorgio (Fm)  – 28 giugno 2013

Ad un passo dalla maturità classica a Fermo, nella sua memoria sono ancora vivi i ricordi di quando ad otto anni cominciò a prendere lezioni di canto per sviluppare voce e talento. Dai concorsi canori e le prime esibizioni fino ai Dejablue, band fondata insieme ad alcuni coetanei. Oggi al suo fianco c’è Ivano Fossati che la sta accompagnando nel percorso di realizzazione del suo primo progetto discografico, grazie al suo scopritore, Michele Giardina, collaboratore anche di Tiromancino e Niccolò Fabi. Chissà se nella vita mette in campo quella leggerezza e freschezza che narra in “Brillano”, l’inedito che canterà venerdì sera.

Concetta Titti Scialla (29 anni di Campobasso, residente a Rimini) Vincitrice Semifinale Salice Terme (Pv)  – 29 giugno 2013

Insegnante di scuola primaria con anima rock, Titti Scialla si è avvicinata alla musica attraverso il Coro Gospel della sua parrocchia. Ben presto la sua attenzione viene rivolta ai grandi della musica rock e nel 2006 fonda il gruppo Enplein, presente a concerti live, concorsi e manifestazioni regionali. A maggio 2008 si aprono per loro le porte di Sanremo Rock, trasmesso su Sky, che gli permette di inserire il loro “Raggio d’addio” nella compilation della manifestazione. E’ in quello stesso anno che inizia a presentarsi come solista ed interprete in esibizioni di piazza ed in piano bar.

Emilio Carrino (21 anni di Napoli) Vincitore Semifinale Casoria (Na)  – 30 giugno 2013

E’ nel 2006 che Emilio ha la possibilità di esibirsi davanti al pubblico nel corso di uno spettacolo inedito di una compagnia amatoriale di Napoli, mettendo alla prova le sue capacità e, soprattutto, dando dimostrazione della sua grande passione per la musica. Dal 2009 si esibisce costantemente con diversi gruppi, interpretando differenti generi musicali. Dopo aver tentato la strada di “X Factor”, a fine anno scorso entra a far parte del Coro del prestigioso Teatro San Carlo e comincia a scrivere testi, affiancato da Antonio Funaro.

Francesco Ciapica (26 anni di Genova) Vincitore Semifinale Roccamonfina (Ce)  – 1 luglio 2013

Francesco racconta che già nella culla sentiva Charles Mingus, grazie al padre che glielo faceva ascoltare in continuazione. E’ proprio grazie al padre che ha sviluppato la passione per la musica, che l’ha portato negli anni a conoscere e sperimentare un po’ tutti i generi e ad imparare a suonare vari strumenti. A 12 anni si presenta sul palco con cover di Deep Purple, Rolling Stones, Beatles e tanti altri, ma la sua collaborazione più duratura è con il fratello Fausto nel progetto musicale Cartabianca. La sua è una parabola ascendente che ha il suo culmine nella collaborazione con una fiction di Mediaset con un paio di cover e di inediti.


60 Frame (Giorgio Strada, Lorenzo Giustozzi e Daniele Pacazocchi di Ascoli PicenoVincitori Semifinale Servigliano (Fm)  – 2 luglio 2013

E’ a tutti gli effetti un progetto sperimentale quello di Giorgio, Lorenzo e Daniele che nel 2010 nella provincia ascolana fondano i 60 Frame con l’intento di mescolare le proprie esperienze ed influenze artistiche. Da qui nascono pezzi che presentano una grande attenzione ai testi, scorrevoli e con ritornelli pop/rock melodici e molto aperti; il tutto avvolto nella suggestione di sintetizzatori e campionatori con cui caratterizzano il loro nuovo modo di fare hip hop. Il 2012 è l’anno fortunato che porta con sé il primo singolo “L’immagine di un attimo” e la partecipazione a Sanremo Giovani. Più recente il secondo pezzo, “Il Quadro di Miro”.

Lisa Buralli (19 anni di San Miniato – Pisa) Vincitrice Semifinale Ceppaloni (Bn)  – 6 luglio 2013

19 anni appena compiuti in quel di Pisa, Lisa ha fatto la sua scelta già da tempo: quella di stare su un palcoscenico. Dal 2008 frequenta l’Accademia Art Show Dance Eleonora Di Miele a Monsummano Terme che l’ha iniziata al canto ed al ballo, disciplina in cui ha scelto la specialità Modern Jazz, tutto ritmo ed energia. Non è nuova a concorsi e talent show, tra i quali Talent Fest (Rai1, 2011) che l’ha vista protagonista, e vanta già alcune performance dal vivo come apripista in importanti concerti. Il suo sogno rimane la musica, e sta cercando di costruirsi la sua opportunità con il Festival di Castrocaro.

Federica Santini (29 anni di Spoleto – Perugia) Vincitrice Semifinale Lignano Sabbiadoro (Ud)  – 7 luglio 2013

“Pittura, canto e recitazione per dare colore e voce al suo mondo interiore”: con queste parole la 29enne spoletina sintetizza il proprio rapporto con l’arte che, a seguito della Laurea allo IULM, comincia ad interpretare come principale strumento di comunicazione. Anima solista per natura, partecipa all’Accademia di Sanremo dove arriva alle semifinali e, subito dopo, a “X Factor”. Il suo bisogno di comunicare trova naturale espressione nella scrittura di testi, soprattutto intorno a temi di rilevanza sociale, grazie a cui avanza nel percorso di crescita personale e professionale che l’ha portata fino a Castrocaro.

Marta Pilia (15 anni di Cagliari) Vincitrice Semifinale Nibbiano Val Tidone (Pc)  – 8 luglio 2013

Alle lezioni della seconda liceo (scientifico) nella sua Cagliari, Marta affianca i corsi della scuola di canto che frequenta da quando aveva 12 anni. Nonostante la giovanissima età è stata accanto ad Alessandra Amoroso e con lei ha duettato nel corso di un concerto della vincitrice di “Amici”. Nel concorso “Canta Show: Gran Palio delle Regioni” dalla Sardegna arriva fino a Milano, dove rappresenta la sua regione nella finale. Nel 2012 si è aggiudicata “Una vetrina per Sanremo”, facendo così il suo esordio nella città dei fiori: che sia di buon auspicio.

Davide Papasidero (22 anni di Roma) Vincitore Semifinale Palestrina (Rm)  – 9 luglio 2013

La grande esperienza nel live, maturata in anni di esibizioni in tutti i generi, sin dai primi passi mossi nella sua Roma con Giorgia, e poi con Premio Mia Martini e SanremoLab, è una delle carte vincenti che lo hanno portato a farsi notare nella quinta edizione di “X Factor”, nella quale era un protetto di Morgan. Il suo look eccentrico e ricercato attira l’attenzione delle telecamere, e Davide compare su Cielo, Sky Tg24 e Rai Gulp; molte opportunità gli vengono offerte anche ai microfoni nazionali di Radio Deejay, RDS, Rtl 102.5. Davide coltiva anche due importanti passioni: quella per il teatro e quella per il doppiaggio, che ha affinato con corsi specifici a Roma.

Fabrizio Sanna (26 anni di Sassari) Vincitore Semifinale Medolla (Mo)  – 10 luglio 2013

Nato 27 anni fa a Sassari, muove i primi passi nel coro della sua città, ed attraverso esibizioni live e pianobar si mette alla prova in concorsi e festival, ricevendo validi consensi. Anche per lui in curriculum ci sono “X Factor”, SanremoLab ed “Amici”, oltre a tanti live in giro per la Sardegna come cantante e showman. Dopo due singoli, nel 2012 è la volta del primo Ep composto di 7 inediti, da cui sono tratti anche due videoclip. Quest’anno Fabrizio ha conseguito il diploma di 1° livello di Tecnica Vocale Voice Craft.

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

FACEBOOK & TWITTER

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

luglio: 2013
L M M G V S D
« giu   ago »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting