TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

La Terra dei Cuochi, il nuovo cooking show di Antonella Clerici, da stasera su Rai1

la-terra-dei-cuochi_antonella-clericiVenerdì 26 aprile alle 21.10 su Rai1, andrà in onda la prima puntata de La Terra dei Cuochi, il nuovo talent culinario condotto da Antonella Clerici


Nel corso della puntata si affronteranno le prime 4 coppie in gara e sarà il turno di: Imma Ferraro 38 anni, vive a Napoli e il suo aiuto chef vip è Ugo Dighero. Il suo parente assaggiatore in giuria sarà il fratello Carlo Alberto. Livia Ramondelli 38 anni, vive a Roma e il suo aiuto chef vip è Walter Nudo. Il suo parente assaggiatore in giuria sarà la mamma Benedetta. Valentina Scarnecchia 32 anni, vive a Genova e il suo aiuto chef vip è Flavio Montrucchio. Il suo parente assaggiatore in giuria sarà la cugina Giorgia. Viviana Dal Pozzo: 32 anni, vive a Verona e il suo aiuto chef vip è Giorgio Mastrota. Il suo parente assaggiatore in giuria sarà il marito Giampietro. Al termine delle sfide ai fornelli previste dalla puntata, una coppia verrà eliminata e le altre 3 accederanno direttamente alla terza serata.

Il meccanismo della gara prevede che i piatti preparati dai cuochi affrontino due gradi di giudizio: prima una valutazione “tecnica”, affidata allo chef stellato Davide Scabin, e poi un voto “popolare”, espresso dalla giuria formata dai parenti dei concorrenti. Saranno loro, infatti, a decretare chi potrà proseguire o meno la sfida e vincere il montepremi finale.
Nel corso della gara, avranno molta importanza anche le prove che coinvolgeranno i vip: sfide che metteranno alla prova le loro abilità e permetteranno di conquistare numerosi plus per i loro cuochi.

La Terra dei Cuochi è un format italiano originale – ideato da Andrea Palazzo, Fausto Enni e Filippo Cipriano – che vuole portare sulla rete ammiraglia Rai un viaggio attraverso la tradizione culinaria italiana, utilizzando un linguaggio televisivo ritmato e innovativo. Una gara culinaria che non darà importanza solo ai palati gourmet e stellati ma che, grazie alla giuria “popolare” formata dai parenti dei cuochi, restituirà valore anche ai sapori semplici della nostra tradizione.


E’ stata realizzata appositamente una nuova scenografia, caratterizzata da un impianto altamente high tech: studio con cucine modulabili, due dispense, la Sala degli assaggi per la Giuria dei parenti e due confessionali, dove verranno raccolti pensieri, impressioni e commenti dei cuochi e dei vip.

La Terra dei Cuochi è una produzione di Rai1 in collaborazione con Ambra Multimedia. E’ un programma scritto da Matteo Catalano, Filippo Cipriano, Fausto Enni, Federico Lampredi, Andrea Palazzo e Luca Tiberio, per la regia di Stefano Vicario. La scenografia è a cura di Gaetano e Maria Chiara Castelli, Ivan Pierri è alla direzione della fotografia.

IL MECCANISMO DI GARA

Ogni aspirante chef sarà affiancato in cucina da un VIP per tutta la durata della gara. Ogni puntata vede l’eliminazione di una coppia di concorrenti, chef-vip, mentre le coppie rimanenti si sfideranno nelle puntate successive.

Il vincitore del montepremi finale sarà l’aspirante chef che, nel corso delle puntate, riuscirà ad eliminare tutti i suoi avversari.

Gli chef concorrenti sono 4 uomini e 4 donne. Generalmente non  sono cuochi professionisti e sono animati da una grande passione per il cibo che li ha spinti a frequentare scuole o corsi specializzati di cucina. I concorrenti non soltanto dovranno avere un talento in cucina ma dimostrare di avere tutte le caratteristiche necessarie alla riuscita della trasmissione: talento, capacità di gestire l’imprevisto, autocontrollo, creatività, etc. Inoltre, per il meccanismo insito nel programma, ogni concorrente dovrà “portare” in trasmissione anche un parente che farà parte della giuria.

I vip sono un sostegno per gli aspiranti chef concorrenti ma non formano con loro una vera e propria squadra. Seppur presenti nel corso della preparazione dei piatti, non sono loro ad essere sottoposti al giudizio della “giuria”

Ogni Chef concorrente avrà un parente in giuria (un nonno, una moglie, un marito, un figlio ecc.). Non è la classica giuria di “esperti”: ogni parente è in realtà un potenziale “cliente” di un ipotetico ristorante.

I piatti preparati dagli chef concorrenti saranno degustati “al buio” dalla giuria dei parenti: nessuno di loro dovrà sapere chi ha cucinato i piatti che dovranno giudicare. Il loro giudizio sarà basato solo su un criterio: il gusto

La giuria potrà valutare sempre e solo i 3 piatti che il Superchef avrà indicato come i 3 piatti peggiori. Il compito principale del superchef sarà quello di esprimere sempre un parere “tecnico” sulla preparazione dei piatti da parte dei concorrenti.

Il superchef, riconosciuto come chef a livello nazionale/internazionale, dotato di curriculum all’altezza dell’importante compito che dovrà rivestire nella trasmissione, sarà imparziale e trasparente nel giudizio e fornirà sempre una motivazione alla scelta fatta. Come già descritto in precedenza, sarà suo il compito di scegliere, sia nel caso della prima che della seconda prova, i 3 piatti peggiori che saranno poi sottoposti al vaglio della giuria dei parenti.

Nessun commento ancora

Rispondi

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

aprile: 2013
L M M G V S D
« mar   mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting