TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Gf12: verso la finale dell’edizione peggiore

L’agonia sta per finire… Domenica prossima, 1° aprile, andrà in onda la finale del Grande Fratello


La dodicesima edizione è stata, in assoluto, la peggiore della versione italiana del primo e più conosciuto reality-show del mondo.

Anche gli ascolti hanno certificato la crisi di questa edizione: tutte le puntate si sono attestate tra i 3,5 e i 4 milioni, pochi i picchi più alti. Nelle ultime edizioni, gli ascolti soffrivano nelle prime puntate ma con l’avvicinarsi della finale i telespettatori aumentavano superando i 5 milioni e oltre. Ieri sera la semifinale ha ottenuto un risultato piuttosto misero: nemmeno 3,8 milioni.

I motivi della crisi di Gf sono molti ma quando si parla di un reality di questo genere il primo errore sta sempre nella scelta del cast.

Non ci sono “personaggi”, i concorrenti sono tutti deboli, piuttosto banali e per niente originali. Quando si scelgono i concorrenti di un reality show bisognerebbe partire dal carattere di ognuno e pensare alle possibili interazioni (non solo “amorose”) che potrebbero instaurarsi con gli altri. Per creare, insomma, quell’esperimento sociale che era poi l’obiettivo dei primi Gf.

Nelle selezioni del Gf italiano sembra invece accadere qualcosa di diverso. Più che alle possibili interazioni sembra che gli autori abbiano la pretesa (che mai si realizza) di scegliere concorrenti che rappresentino la realtà italiana; ma questo è un terreno scivoloso e il rischio di scegliere delle macchiette è sempre dietro l’angolo. Altro errore, peggiore di questo, è però un altro. Spesso si ha l’impressione che la produzione scelga concorrenti che somiglino a personaggi forti delle edizioni passate… In questo caso si tocca il paradosso di un Grande Fratello che, in modo limitatissimo, sembra guardare solo al proprio ombelico.

Un altro grave handicap del Gf è la sua scrittura, o meglio la mancanza di scrittura. Non ci facciamo illusioni, anche un reality di questo tipo deve avere buoni autori che riescano a creare una narrazione forte e accattivante da portare in tv.

Nelle ultime edizioni specialmente, il Gf sembra invece trascinarsi per inerzia… Non viene proposto niente di interessante, niente su cui si può creare interazione tra i concorrenti.

Ormai il Gf ha rinnegato la regola della completa separazione dall’esterno. Non che questo nuovo elemento sia da rigettare in toto ma il meccanismo si rompe quando si ripropongono le solite storie trash di amore e di corna da giornaletto di gossip di serie b. Anche i difficili rapporti familiari dei concorrenti sono ormai un elemento abusato ed usurato.

Tutto ciò sembra aver, finalmente, stancato il pubblico. Non si può pensare che una macchina così potente come il Gf possa andare avanti per inerzia con personaggi il cui unico scopo è farsi della bassa pubblicità.

Un altro elemento in crisi è sicuramente poi la conduzione di Alessia Marcuzzi e la presenza di Alfonso Signorini.

Signorini nelle prime edizioni a cui ha partecipato era un elemento di rottura con la liturgia del Gf: era ironico, brillante e positivamente cattivo. Oggi, invece, sembra un grillo parlante pronto a dare solo giudizi scontati…

La Marcuzzi, nel momento in cui la scrittura del programma si è fatta più debole, non è riuscita a prendere in mano le redini della diretta. Sempre troppo legata ad una scaletta che spesso veniva superata dagli eventi, non riusciva a focalizzare l’attenzione sui momenti più interessanti e proprio mentre la tensione saliva interveniva col suo disarmante “andiamo avanti…”.

Insomma il Gf ha cercato di spremere al massimo elementi che sembravano vincenti ma ormai sembra che di succo non ce ne sia più.

Tutti adesso se ne sono accorti. Il Gf potrà tornare a brillare nella tv italiana ma è necessaria una profonda rivoluzione e si deve ripensarlo completamente. Un periodo di pausa è auspicabile al fine di non ripetere gli stessi errori che si sono fatti in questi anni. La campanella d’allarme era giù suonata, ora anche chi prende le decisioni se ne è accorto.

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

marzo: 2012
L M M G V S D
« feb   apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting