TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Diario de L’Isola dei Famosi 2019, giorno 35

isola-giorno-35Diario de L’Isola dei Famosi 2019Giorno 35. Cala la notte su Playa Dos. Kaspar e Stefano si intrattengono parlando delle dinamiche di gioco adottate dal gruppo di Marina su Playa Uva. La nomination ricevuta la scorsa settimana è ancora una ferita aperta per l’ex calciatore, che ormai ha ben chiaro il modus operandi del gruppo: secondo lui le strategie degli altri naufraghi potrebbero cambiare per la mancanza di cibo e per la convivenza forzata. Per Kaspar, “Il trio sarebbe dovuto essere composto da lui, Ghezzal e Marco”, ma – come afferma l’attore romano – “la coppia avrebbe fatto il gioco sporco” mandandolo in nomination. Anche Stefano concorda con questa strategia: a detta dei due naufraghi il gruppo di Marina avrebbe giocato un ruolo fondamentale nel crollo psicologico delle Mihajlović: “Quindi se ti vengono addosso e ti vogliono fa’ secco, ciao!”. 


Un’aria decisamente diversa tira su Playa Uva. Qui i naufraghi si lasciano andare a riflessioni introspettive, prime tra tutti Jo e Sarah. La giovane barese cerca conforto nella showgirl, chiedendole consigli di sopravvivenza. Jo prende a cuore la richiesta della first lady e decide di regalarle un forte abbraccio. Il vortice di affetto ricevuto non può fare altro che trasportare la mente di Sarah su un’altra questione: la simpatia provata nei confronti di Paolo Brosio. La naufraga vuole raggiungere il giornalista perché lui afferma di sentirsi protetta da ogni tentazione: “Vedi Paolo che sulla patata non cade in tentazione, cioè”. Anche Jo concorda sull’idea che Brosio sia un uomo di grandissima fede, qualità che gli permette di essere intransigente difronte ai piaceri terreni. Nonostante ciò pare che Paolo abbiamo posto la fatidica domanda a Sarah: “Ma tu mi vuoi bene veramente?”. Dopo un’attenta riflessione la risposta della showgirl non tarda ad arrivare: “Ha quell’alone di oltre che io potrei cercare”. L’ora della diretta si avvicina, ma prima la vena di romanticismo colpisce anche Jeremias. “Son cose belle: chi ti dice non gli manca la famiglia, qua, non c’ha cuore” commenta il leader Ghezzal, riferendosi alla commozione dell’argentino nei confronti dei suoi cari. “Alle donne piace. Che uomo sensibile, oltre ad essere figo, anche sensibile”, continua l’ex calciatore, riconoscendo nel fidanzato di Soleil un animo nobile. Un clima ricco di emozioni quello che si è respirato ieri su Playa Uva. Ma quanto dureranno pace e tranquillità? L’ora della diretta si avvicina e i naufraghi di Playa Uva iniziano a tirare le somme sulla settimana appena trascorsa. “Dai che stasera si esce. Andiamo in Palapa, aperitivo sulla barca!” commenta ironicamente Sarah, coinvolgendo tutti con il suo entusiasmo. Jeremias e Soleil si godono il panorama dalla cima di una collina. I due discutono del loro rapporto con Riccardo: dicono che è un uomo meraviglioso e sono affascinati dalla sua voglia di fare.


Lo stesso cantante è fiducioso sulla sua rimanenza sull’Isola. La madre, apparsa in sogno, lo ha incoraggiato, trasmettendogli il sentore che rimarrà sull’Isola. Ma la tensione torna prepotentemente sull’Isola e Jeremias, durante l’apertura di un cocco, afferma “I leccac*lo mi fanno schifo”. Ariadna, che era presente alla scena, confessa tutto a Luca. Entrambi si dimostrano stanchi di tali affermazioni e decidono di optare per il silenzio. Finito di commentare il comportamento di Luca, Jeremias e Soleil passano all’attacco di Marco. Jeremias non capisce quale tipo di strategia il judoka stia utilizzando. A chiarire i suoi dubbi ci pensa l’ex corteggiatrice. Entrambi credono che la “piadina della pace” sia stata solo una farsa. Nel frattempo Marina discute nuovamente con Jo: “T’ho visto offesa, ieri e non me l’hai detto. Ti ho chiesto di venire a cercare la legna, ma a me non andava di aspettare perché ci volevo andare già da mezzora. Mi sono avviata, (…) tu ti sei preparata e ti sei avviata per un’altra strada con Sarah” confessa l’ex gatta morta. La cantante invece, di tutta risposta, offre una versione diversa rispetto a quella della siciliana: innanzitutto afferma di essere stata infastidita dalla risposta “Ah, il bosco è di tutti, mica è soltanto mio”, alla sua domanda di andare a fare la legna insieme. “Il momento del nostro essere boscaiole era bello, probabilmente ora è cambiato”. I naufraghi lasciano presto Playa Uva e salpano alla volta della Palapa. Una volta arrivati la puntata porta inevitabilmente con sé tutti i temi nati nella settimana appena passata: si parte con la polemica sulle lumache che dal duo Jeremias/Luca si è ormai estesa a tutto il gruppo. Paolo chiarisce subito la sua posizione in merito: afferma di andare ogni mattina a pescare quando gli altri naufraghi non sono presenti. I toni diventano più accesi durante un fuori onda: Jeremias gli dà del bugiardo, promettendo di smascherare il suo comportamento presto davanti a tutti. Il televoto vede l’eliminazione delle sorelle Mihajlović. Le ragazze lasciano in primis la Palapa, per poi rifiutare anche la sfida dell’Isola che non c’è. È proprio su quest’ultima Isola che Stefano e Kaspar si sfidano nella prova dell’Uomo Vitruviano. Ad avere la meglio è Stefano che guadagna l’immunità da una possibile nomination di settimana prossima.


Prima di passare alla Prova Leader, Alessia chiede ai naufraghi di prendere una decisione: dovranno scegliere di schierarsi dalla parte di uno dei due possibili leader. Il gruppo associato al naufrago vincente riceverà in settimana una lauta ricompensa. Jeremias, Riccardo, Marco e Ariadna si schierano dalla parte di Soleil, mentre gli altri naufraghi raggiungono Aaron. A conquistare il titolo di leader della settimana è Soleil, che batte Aaron sul tempo. La ragazza e il suo gruppo potranno godere di un uovo sodo a testa fino alla diretta di lunedì! È tempo di nomination, questa volta tutte palesi: Luca e Jeremias sono i più nominati dal gruppo. Ai due va ad aggiungersi al televoto Marina che è nominata direttamente dal leader. Arriva il momento per Soleil di decidere chi portare sull’Isla Bonita: la scelta ricade su Jeremias. La puntata termina e i naufraghi possono far ritorno sulla loro spiaggia. Leader e fidanzato sono felicissimi di far ritorno sull’Isla Bonita. “Tornare qui è sempre una gioia, non vedevo l’ora. Devo dire che ne è valsa la pena, qualche scottatura ci stava” commenta Soleil. Tra i due si accende la passione e dopo averle dato un bacio, Jeremias non perde la romantica occasione per sussurrarle all’orecchio “Te quiero”. Meno inclini alle smancerie sono i naufraghi di Playa Uva e in particolare Luca e Jo. Il cantante non ha preso bene la nomination di Jo in puntata e afferma di non volerne più sapere di lei. Il naufrago la rimprovera per la nomination dopo aver trascorso una settimana pacifica e per le affermazioni fatte in puntata su Soleil: “Io ci metto la faccia nelle mie cose, cara Jo Squillo!”. “Io mi prendo le mie responsabilità!” ribatte Jo. Gli animi si scaldano e Luca non le manda a dire neanche con Ghezzal. L’ex calciatore gli dice di essere un serpente, ma il cantante sa bene come difendersi: “Io lo so, sono super serpente, io. Sono super serpente. Mi date solo forza, io ho fatto una vita da solo, ragazzi (…) mi date solo forza”. 
In una sola giornata i naufraghi hanno attraversato una serie di emozioni e sensazioni molto diverse tra loro, sperimentando a pieno la vera essenza dell’Isola.

(fonte: isola.mediaset.it)

NEWS

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

febbraio: 2019
L M M G V S D
« gen   mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting