TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

La Grande Storia, puntata del 15 luglio 2016

Gli Stati Uniti sono al centro della nuova puntata de La Grande Storia, il programma di Luigi Bizzarri in onda venerdì 15 luglio alle 21.10 su Rai3. Il Paese sarà raccontato – sempre con il contributo di Paolo Mieli – attraverso alcuni tra i suoi presidenti più importanti, la più grande star di Hollywood diventata una delle icone del XX secolo e, infine, tre donne che nel corso dell’ultimo secolo hanno cambiato radicalmente la figura della first lady. 


“Nixon-Kennedy – Duello per la Casa Bianca” film documentario di Francesca Carli, è una biografia parallela tra due presidenti pressoché coetanei ma che rappresentavano due mondi, due stili di vita, due carriere politiche, letteralmente agli antipodi. Uno John Fitzgerald Kennedy è stato sempre rappresentato come il vincitore per antonomasia, quello delle scelte giuste e della morte gloriosa; l’altro, Richard Nixon, è stato il suo esatto opposto: nato da una famiglia umile, senza carisma, il predestinato alla sconfitta, a cui però la Storia ha dato una seconda chance, e lui non si è fatto trovare impreparato.

“Marylin. Una diva per il Presidente” di Francesca Carli e Andrea Orbicciani. Quella di Marylin è una vera storia americana: nata povera, poverissima, in un sobborgo di Los Angeles, con tutte le sue forze, ha cercato, voluto, ottenuto il successo. Ne ha avuto così tanto che si è trasformata in una vera e propria icona. Marilyn: un nome che è diventato sinonimo di fascino e sensualità.

In una monarchia si chiamano “regine consorti”, nella più grande e potente repubblica presidenziale del mondo sono le “First Ladies. Le Signore di Washington”. Il terzo documentario della puntata, firmato da Andrea Orbicciani, racconta tre donne straordinarie che hanno lasciato un segno nella storia degli Stati Uniti: Eleanor Roosevelt rifiuta il tradizionale modello di semplice “padrona di casa” e intraprende per la prima volta iniziative politiche e sociali di grande rilievo, fino a diventare la presidente del comitato dell’ONU incaricato di scrivere la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Jacqueline Kennedy, incantevole, elegante, colta, perfino sexy, ammirata da tutto il mondo, diventa l’incarnazione del modello della “Nuova Frontiera” lanciato dal marito JFK. Infine Hillary Clinton: è la prima First Lady ad avere un diploma post-laurea e una carriera professionale di grande successo; in seguito sarà anche la prima ad essere eletta senatrice e addirittura a candidarsi alla carica di Presidente degli Stati Uniti; sconfitta da Obama nel 2008, si ripresenta nel 2016.

Il nuovo libro di PAOLO BONOLIS: “Notte fonda”

NETFLIX, LE SERIE PIÙ VISTE

Netflix Top 10

ANTICIPAZIONI E TRAME

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

luglio: 2016
L M M G V S D
« giu   ago »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting