TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Rex, anticipazioni episodi del 31 marzo 2014

La prima serata del lunedì di Rai2 è ancora sotto l’insegna di Rex. Da lunedì 31 marzo, alle 21.10, andrà in onda la settima stagione della serie che racconta le avventure del cane poliziotto più amato del piccolo schermo, affiancato anche in questa occasione da Francesco Arca, che torna nel ruolo del nuovo commissario Marco Terzani, e da Domenico Fortunato (il vice commissario Alberto Monterosso).

Novità di questa settima stagione è la presenza dietro la macchina da presa dei Manetti Bros, intenzionati a bissare il successo de L’ispettore Coliandro. La tecnica e la passione per i film di azione dei due fratelli registi fanno presagire una serie palpitante e piena di ritmo, dove tutte le potenzialità dell’eroe a quattro zampe sono valorizzate pienamente. I Manetti Bros e lo story editor Federico Favot sono intervenuti anche sulla struttura delle storie gialle, affiancando a Rex un ex poliziotto costretto su una sedia a rotelle. Nuovo sarà anche il Commissariato di Polizia, questa volta comandato da una donna: un grintoso Primo Dirigente, Annamaria Fiori, interpretato da Alessia Barela e dal genio del computer Laura Malforti che avrà il volto della giovane Francesca Cuttica.

Nel primo episodio, dal titolo “Fratelli”, un misterioso austriaco, Martin Reiter, compie delle rapine usando un cane, addestrato ad uccidere, identico a Rex. Per questo motivo Terzani e Rex vengono assegnati momentaneamente alla sezione omicidi di un altro commissariato, al comando della dottoressa Annamaria Fiori. Qui Terzani incontra Carlo Papini, un ex agente su una sedia a rotelle, che collabora con la polizia come consulente esterno. Tra i due ci sono antichi dissapori, Terzani ritiene Papini moralmente responsabile della morte di suo fratello, anche lui poliziotto. Nel frattempo proseguono le indagini per identificare Martin Reiter, con una sconvolgente rivelazione: il cane assassino è fratello di Rex. Quando, alla fine, il caso sarà risolto, Annamaria Fiori chiede a Terzani e a Rex di restare nella sua squadra. Terzani accetta, a patto di portarsi dietro il fido Monterosso.

Nel secondo episodio, “Sabbiature”, Paolo Tarantini, un delinquente arrestato da Terzani anni prima, esce di galera deciso a vendicarsi. Alla guida di un furgone, investe l’auto di Terzani e lo rapisce. Terzani si risveglia sotto terra, in una cassa di legno. Come se tutto fosse un macabro gioco, Tarantini gli ha lasciato un cellulare. Terzani chiama il commissariato per chiudere aiuto, ma non può fornire nessuna indicazione su dove è sepolto. Comincia una drammatica corsa contro il tempo: trovare Terzani prima che finisca l’ossigeno nella cassa. Quasi tutti gli agenti del commissariato sono alla sua ricerca. All’ultimo momento sembrano averlo trovato, ma la cassa è vuota. Tarantini si è divertito a seminare false piste. Ormai tutto sembra perduto. Terzani, che non riesce più a respirare, fa un ultimo, disperato, tentativo. Spacca la cassa e scava verso l’alto. Sopra c’è Rex, l’unico ad aver fiutato la pista giusta, che scava verso il basso. È solo grazie a lui che Terzani riesce a salvarsi. Nel frattempo si svela il piano di Tarantini: far allontanare gli agenti dal commissariato per rubare una partita di droga sequestrata. Lui e i suoi complici, travestiti da agenti, stanno per farcela, ma l’arrivo del redivivo Terzani e di Rex  fa fallire il suo piano.

Nessun commento ancora

Rispondi

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting