TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

La tv, l’immagine della donna e la Boldrini…

laura-boldriniAbbiamo rimandato a lungo questo pezzo di commento… Non avremmo voluto scriverlo, ci annoia parlare della Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini.  


Eppure bisogna prendere la penna – pardon, la tastiera – e far chiarezza su alcune cose semplici semplici che sembrano sfuggire a molti, la misura è colma.

Le polemiche sono nate con le dichiarazioni di Laura Boldrini (Sinistra ecologia e libertà) a proposito del concorso di Miss Italia che la Rai ha deciso di non trasmettere più. Boldrini ha salutato tale scelta della tv di stato come una “scelta civile e moderna”.

Anche noi abbiamo visto di buon occhio tale scelta ma per ragioni diversissime rispetto a quelle della Presidente della Camera: secondo chi scrive, Miss Italia è uno spettacolo televisivamente vecchio. Boldrini invece si rallegra della cancellazione del concorso per motivi ideologici, perchè – secondo lei – sminuirebbe il ruolo della donna.

Ma non solo Miss Italia. Secondo Boldrini è la televisione in generale a relegare le donne in un angolo e sfruttandole solo per il suo corpo. Dichiarava Boldrini pochi giorni fa:

Solo il 2% delle donne in televisione esprime un parere, parla. Il resto e’ muto, spesso svestito, non ha modo di esprimere un’opinione (fonte Agi)

Se l’esimia signora Presidente ce lo permette, vorremmo porle un paio di domande: Che televisioni vede (se la vede…)? Da quanto tempo non guarda la televisione italiana?

A meno che non si sia in palese malafede, non è corretto affermare che la tv italiana sminuisca la donna a ruoli minori di contorno, di oggetto senza parola. Sono molti i personaggi femminili con parola, potere, gradimento di pubblico, capacità intellettuali e televisive. Anzi la gran parte dei palinsesti è tirata avanti da donne dalla forte personalità e non da soprammobili mezzi nudi…

Alcuni esempi: Maria De Filippi, una delle forze motrici di Canale 5, Barbara d’Urso, Federica Panicucci, Rita Dalla Chiesa, Bianca Berlinguer, Antonella Clerici, Mara Venier, Paola Perego, Milly Carlucci, Michelle Hunziker, Lucia Annunziata, Federica Sciarelli, Cristina Parodi, Benedetta Parodi, giornaliste e volti dei tg (in netta maggioranza donne) e altre di cui ci saremo sicuramente dimenticati…

La tv italiana esprime la figura femminile in ruoli chiave e in posizioni di rilievo. Il parere di Laura Boldrini nasce dalla tesi di Lorella Zanardo e del suo Il corpo delle donne che ci è sempre sembrato molto ma molto debole.


Parliamoci chiaro, anche Miss Italia, per quanto puzzasse di naftalina, non ha mai fatto male a nessuno. Le donne non hanno bisogno di difensori di quote anti-estinzione, di novelle Signorine Rottenmeier con la bacchetta del politicamente corretto sempre pronta a colpire… Forse talvolta (ma sicuramente più in passato) il corpo della donna veniva esibito in televisione, adesso è invece la loro parola a fare bella mostra di sé. E contemporaneamente anche il corpo dell’uomo comincia ad essere esibito. Ma, eccellentissima Presidente Signora Dottoressa Boldrini, si chiama libera scelta, è la libertà individuale. Non tutto, per fortuna!, può essere regolato da leggi, ordinanze o dagli strali delle vestali del politicamente corretto…. E’ il Mondo Libero, è l’Occidente, bellezza! Per tutto il resto c’è il burqa delle società teocratiche o il grigiore dei regimi più o meno totalitari…

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

luglio: 2013
L M M G V S D
« giu   ago »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting