TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Amore Criminale, puntata del 31 maggio 2013

Stasera Barbara De Rossi su Rai3 conduce una nuova puntata di Amore Criminale, il programma che con l’ausilio di  fiction e interviste propone ogni settimana storie di donne, tragicamente uccise dall’uomo che era al loro fianco. Ma anche vicende di donne che, con coraggio e determinazione, sono riuscite ad emergere dall’abisso di violenza e prevaricazione in cui erano cadute. 


Nella puntata di stasera, in primo piano, la storia di Deborah, una ragazza fragile, piena di gioia di vivere e di sogni, che giovanissima fa  un incontro sbagliato. Deborah cresce tranquilla e spensierata a Trivero, in provincia di Biella in una famiglia semplice e unita. Ha due grandi sogni: diventare ballerina e sfilare in passerella. Ben presto, Deborah capisce che il mondo dello spettacolo e della moda non fanno per lei e dice addio ai suoi sogni di gloria… Ma lei è anche una ragazza  con la testa sulle spalle, si rimbocca le maniche e va a lavorare in fabbrica, presso un’azienda tessile. Ogni sabato, però, “rispolvera” la sua passione per la danza e trascorre qualche ora, finalmente felice, in discoteca. Qui, conosce Emiliano, o meglio colui che diventerà il suo peggiore  incubo. Emiliano ha 21 anni, è bello e spavaldo, con le ragazze ci sa fare e Deborah, che è ancora una bambina, cade in  trappola. Anzi, pensa di aver incontrato il principe azzurro delle favole, in realtà Emiliano, dietro il ricatto di lasciarla, la obbliga ad avere continui rapporti sessuali. Emiliano si comporta allo stesso modo con le altre sue conquiste, tutte giovanissime. Deborah e le altre ragazze si ritroveranno in una situazione più grande di loro. Il ragazzo, a seguito di una denuncia, verrà accusato di violenza sessuale continuata, atti osceni con minorenni e tentata estorsione  e condannato alla pena di tre anni e sei mesi di reclusione, ma il carcere incattivisce e peggiora il suo animo. Così una volta finita di scontare la condanna, Emiliano inizia a perseguitare Deborah con appostamenti, minacce, sms, telefonate: un assedio vero e proprio, che durerà cinque, lunghissimi anni, fino al tragico epilogo. In una fredda mattina,  il 22 novembre 2005, Emiliano segue in macchina Deborah che, a bordo della sua utilitaria,  si sta recando al lavoro. Prima la tampona, poi la blocca e le sferra  6 coltellate che la lasciano esanime, a pochi metri dai cancelli della fabbrica dove lavorava. In attesa di giudizio Emiliano si ucciderà in carcere.


In puntata anche la storia di Adriana, una studentessa di 19 anni di Sora (Frosinone), che trova la morte per mano del suo fidanzato. In chat conosce Michele, un programmatore informatico di 26 anni,  e dopo mesi di chiacchiere virtuali, scatta l’amore. Un amore troppo grande per una ragazzina, come è Adriana, ancora desiderosa di conoscere il mondo che la circonda e quando scopre di essere incinta, il rapporto con Michele, che già scricchiolava, va in pezzi. Al culmine di una lite, il 23 ottobre 2005, Michele, che teme di essere lasciato dalla ragazza, le sferra sei coltellate. Il 13 marzo 2007 Michele viene condannato a 20  anni, la pena scende in appello a 18 anni.

L’ospite maschile del programma è Enrico Brignano.

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

maggio: 2013
L M M G V S D
« apr   giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting