TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Once Upon A Time, episodi del 10 ottobre 2012

Questa sera Rai2 propone gli episodi 9 e 10 della prima stagione di Once Upon A Time – C’era una volta, la serie televisiva statunitense di genere fantasy liberamente ispirata ai racconti classici delle fiabe. 


Nel nono episodio della stagione 1, Emma viene chiamata per via di un piccolo furto commesso da due bambini. Intenerita dalla loro storia decide di non arrestarli e di riportarli a casa senza conseguenze. Accompagnati i bambini però, scopre che sono due orfani che vivono in totale povertà e non dicono di non avere i genitori per non essere separati. Nella fiaba i due fratelli sono Hansel e Gretel, che mentre erano nel bosco col padre, all’improvviso si trovano da soli e alla disperata ricerca del genitore. Purtroppo per loro invece del padre, si ritrovano sulla strada di Regina che, in cambio di un “favore” li aiuterà a ricongiungersi col padre. Così Hansel e Gretel vengono accompagnati alla casa di dolci della Strega Cieca, che custodisce un sacchetto nero che Regina vuole a tutti a costi. I bambini riescono a sfuggire alla Strega Cieca (che si nutre proprio di bambini e che verrà bruciata infine da Regina dopo essere stata chiusa nel forno) ed a prendere il sacchetto e a portarlo a Regina, e dentro al sacchetto altro non c’era che la mela rossa avvelenata destinata a Biancaneve.


Regina offre ai due ragazzini la possibilità di diventare suoi figli, ma i due rifiutano e perciò vengono teletrasportati nel bosco per tenerli lontani dal padre. Nella realtà invece, Emma ha ritrovato il padre dei bambini, che non è al corrente nemmeno di avere due figli. Ma l’uomo è riluttante nel prendersi una responsabilità del genere, così manda via Emma dicendo che non si sente in grado di fare il padre. Regina nel frattempo ha già disposto il trasferimento dei bambini in un centro a Boston dove verranno divisi e adottati, e a malincuore Emma è costretta a portarli via da Storybrooke, nonostante l’avvertimento di Henry che nessuno può uscire dalla città senza che gli accadano brutte cose. Ma a metà strada Emma finge di avere un problema all’auto, e così chiama il carroattrezzi, gestito appunto dal padre dei bambini. Con questo pretesto costringe il padre a vedere i suoi figli, e alla fine l’uomo cede e li prende con sé. Emma è riuscita a tenere insieme la famiglia.


Il decimo episodio si apre nel Mondo delle Favole, con le nozze tra il Principe Azzurro e la figlia del Re Mida che si avvicinano. Biancaneve vorrebbe dimenticarsi del principe, ma non ci riesce e sotto consiglio di Cappuccetto Rosso si reca da Tremotino che, in cambio di una sua ciocca di capelli, le consegna una pozione che una volta bevuta le cancellerà ogni ricordo del principe. Intanto a palazzo il principe James è ancora innamorato di Biancaneve e contravvenendo agli ordini di Re George, le manda un messaggio tramite un piccione un attimo prima che la ragazza beva la pozione. Biancaneve si reca così di nascosto al palazzo, ma viene catturata dagli uomini del re e chiusa in una prigione dove conosce un nano di nome Brontolo, imprigionato per una falsa accusa. Quando un altro nano, Svicolo giunge per salvare il compagno, Brontolo libera anche Biancaneve che si era dimosrtata molto gentile con lui. Purtroppo però la fuga ha breve durata; Svicolo viene ucciso dagli uomini del Re Georgie e solo l’intervento di Biancanave, permette a Brontolo di fuggire. Re Georgie obbliga Biancaneve ad incontare il Principe e dirgli che non lo ama in modo da spezzargli il cuore altrimenti lo ucciderà. La ragazza è costretta a farlo e liberata se ne ritorna nel bosco dove incontra Brontolo ed i suoi sei fratelli. Biancaneve pochi giorni dopo beve la pozione di Tremotino.


Nel mondo reale sie Emma che Regina sono molto sospettose sul nuovo arrivato dopo che questi parla con Harry. Emma lo affronta incuriosita anche dalla valigia che si porta sempre dietro e l’uomo le mostra che dentro c’è una macchina da scrivere perchè lui è uno scrittore, ma non le rivela altro rimandando al prossimo incontro. Intanto Mary Marghareth non riesce a mettere da parte i sentimenti per David presentandosi alla locanda della Nonna ogni giorno alle 7.15 solo perchè sa che lui viene ad aquistare delle vivande. La situazione si complica quando si presenta la possibilità che Katrhyn sia incinta. Il giorno dopo mary trova un piccione ferito e che, secondo il veterinario, deve tornare al suo stormo altrimenti rimarrà solo. Mary si reca così nel bosco rifiutando l’aiuto di David il quale però la segue lo stesso salvadola quando rischia di cadere da un dirupo. I due affrontano così il fatto di provare sentimenti l’uno per l’altro, ma Mary pensa che sia sbagliato e che non debbano vedersi. I due cercano di evitarsi il giorno dopo, ma finiscono per incontrarsi e per baciarsi (tutto sotto lo sguardo di Regina).

(fonte UfficioStampa.Rai.it)

Nessun commento ancora

Rispondi

LIBRI, CUCINA E TV: Benedetta Rossi e Antonella Clerici

ANTICIPAZIONI E TRAME

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

Categorie

ARCHIVIO

ottobre: 2012
L M M G V S D
« set   nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting