TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Sanremo 2012: come la Rai coprirà l’evento

Il Festival di Sanremo non si limita alle 5 serate, la kermesse canora ha anche un “indotto”, le varie trasmissioni che si occuperanno della manifestazione; vediamo come la Rai coprirà l’evento. 

TG

Servizi e collegamenti quotidiani al Tg1 con gli inviati Vincenzo Mollica e Paolo Sommaruga. Per il Tg2 collegamenti e servizi di Manuela Moreno anche in Tg2 punto.it e servizi di Rossana Vesnaver per la rubrica Costume e Società.  Il Tg3 segue la 62esima edizione con Teresa Marchesi. Ampia copertura da parte della Tgr Liguria, con reportage e collegamenti nelle principali edizioni del Tg e nell’appuntamento quotidiano con “Buongiorno Regione”, alle 7.30 su Rai 3. Gli inviati sono Eliana Miraglia, Stefano Picasso, Lorenzo Orsini, Giorgio Giglioli, Rita Lucido, Lucia Pescio, Riccardo Pizzocchero.

RAI 1

Nella settimana del Festival UnoMattina, in onda dalle 6.45, propone collegamenti quotidiani da Sanremo con Elisa Isoardi, mentre UnoMattina Storie – martedì 14 e giovedì 16 –  propone un viaggio tra le “nostre” canzoni d’amore, mentre venerdì 17 Veronica Gatto propone aneddoti e scaramanzie dietro le quinte.

Spazio anche al mondo del Festival e ai suoi protagonisti a Occhio alla spesa, in onda alle 11.05, a La vita in diretta, in onda alle 16.10 dal Casinò di Sanremo con collegamenti e incontri con i protagonisti della kermesse, e nella puntata di Le amiche del sabato in onda il 19 febbraio alle 14.40. Il 20 febbraio, concluso l’evento sanremese, a Domenica In…l’Arena si continuerà a parlare del Festival. Numerosi ospiti interverranno in diretta dalla città dei fiori per parlare di questa 62esima edizione.

A partire da lunedì 13 febbraio, in terza serata su Rai 1, Gigi Marzullo dedica, inoltre, una serie di puntate speciali del suo Sottovoce alle 62esima edizione del Festival della Canzone Italiana, con collegamenti in diretta dall’Ariston.

RAI 2

I Fatti Vostri, il programma condotto da Giancarlo Magalli, in onda alle ore 11:00, segue tutte le mattine il Festival di Sanremo a partire da martedì 14 febbraio. Marcello Cirillo, inviato al Teatro Ariston, racconterà i protagonisti e i retroscena dell’appuntamento musicale più amato e seguito in Italia, ospitando nel corso dei vari collegamenti cantanti ed opinionisti.

Una finestra aperta sul Teatro Ariston di Sanremo ci sarà nel corso de L’Italia sul 2 condotto da Milo Infante e Lorena Bianchetti, in onda a partire dalle ore 14. Ad intervistare i cantanti e i protagonisti del Festival saranno gli inviati Mauro Micheloni e Nadia Contino.

Sabato 18 febbraio, alle 11:15, anche Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia si collegheranno nel corso di Mezzogiorno in Famiglia con il Teatro Ariston, dove ci sarà l’inviato speciale Paolo Mengoli, che racconterà la vigilia della finale.

Interviste ai cantanti in gara al Festival di Sanremo saranno proposte all’interno di London Live 2.0 il programma musicale di Rai 2, condotto da Daniele Battaglia, in onda sabato 18 febbraio, alle ore 14.

Domenica 19 febbraio a Quelli che il calcio, in onda dalle ore 13:45, la conduttrice Victoria Cabello si collegherà con l’inviata Marisa Passera, che da Sanremo racconterà vincitori e vinti del Festival.

RAI3

Da martedì 14 a domenica 19 febbraio Blob, il programma di Enrico Ghezzi in onda alle 20.00 proporrà -come è ormai consuetudine – servizi quotidiani dalla città dei fiori. Mercoledì 15 febbraio, alle 11.00 Apprescindere avrà in collegamento da Sanremo Dario Salvatori per commentare la prima serata del Festival. In studio con Michele Mirabella il professor Giuseppe Antonelli, docente di Linguistica Italiana all’Università degli Studi di Cassino, per un’analisi sui testi delle canzoni.

Sempre mercoledì 15 febbraio, alle 17.15, a Cose dell’altro Geo, Massimiliano Ossini e i suoi ospiti ricorderanno le canzoni in cui, nel corso delle varie edizioni del Festival, si è parlato di natura e ambiente.

RAINEWS

RaiNews sarà presente al Festival di Sanremo con gli inviati Paolo Zefferi ed Alessandra Sacchetta. La rete all news seguirà il Festival con collegamenti dalla sala stampa, in onda all’interno dei telegiornali ma anche in spazi dedicati. Previsti, in particolare, due speciali quotidiani dalle 15,30 alle 16 e dalle 20,30 alle 21. Particolare attenzione verrà dedicata alla parte musicale e alle interviste ai cantanti che saranno proposte durante i due speciali e, a rotazione, nelle 24 ore. Le interviste avranno diverse lunghezze, da “speciali” di 10 minuti realizzati con i singoli musicisti alle interviste flash che verranno realizzate nel backstage del teatro Ariston  e che andranno in onda durante la notte. Sarà possibile rivedere le interviste anche sul sito internet di Rainews.

RAI EDUCATIONAL 

Rai Educational, diretta da Silvia Calandrelli, presenta Sanremo fronteretro, una produzione Res, di Giuseppe Giannotti e Davide Savelli, in onda dal 13 al 19 febbraio alle ore 11.30 su Rai Storia (Digitale terrestre e TivùSat).

Rai Storia, in occasione della 62esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, ripercorre i sei decenni della storia della manifestazione musicale, per ritrovarne i segreti e i successi, con un appuntamento speciale in sei capitoli: Sanremo Fronteretro, a cura di Enrico Salvatori. Il racconto e la ricostruzione, decennio per decennio, di 60 anni di Festival, con materiali originali estrapolati dall’archivio Rai, arricchiti da dati statistici e notizie storiche sulle vicende del concorso musicale più famoso d’Italia. E ancora: accanto a brevi estratti di performance canore, ai presentatori del Festival, anche i servizi dei TG dietro le quinte delle serate, le contestazioni e materiali inediti delle edizioni degli anni della crisi.

Nato nel 1951 come attrazione turistica per il Casinò di Sanremo nel Dopoguerra, il Festival è una delle cartine tornasole del costume dell’Italia repubblicana. E non c’è tendenza politica o sociale degli ultimi 60 anni che non abbia toccato il palco del Casinò prima, e dell’Ariston poi.

Il Festival di Sanremo,  originariamente gara musicale radiofonica, si espande con la televisione del boom, arrivando ad un audience di venti-venticinque milioni di spettatori. Un seguito di pubblico che subisce una flessione negli anni 70, che corrispondono alla crisi di Sanremo, di cui è interessante coglierne gli aspetti, dovuta anche a precise strategie culturali della Rai di allora.

Con il rilancio degli anni 80 Sanremo diventa uno spettacolo televisivo tout court e il palco dell’Ariston si popola di superospiti musicali e non.

Fino a che negli anni 90 e poi 2000, Sanremo è l’Evento Rai per eccellenza, insieme a Miss Italia, ai Mondiali di Calcio e alle Olimpiadi. E’ l’occhio del ciclone dello spettacolo italiano, condito da polemiche e da gossip che nutrono i mass media italiani per settimane e mesi.  Caratteristiche confermate con il nuovo millennio quando il Festival è un’istituzione che deve le sue fortune o crisi stagionali solo a un unico fatto, il dato Auditel. Tutto questo su Rai Storia in Sanremo fronteretro, da lunedì 13 a sabato 19 febbraio 2012, decennio per decennio:  1951-1960 Il decollo, 1961-1970 il successo, 1971-1980 la crisi, 1981-1990 il rilancio, 1991-2000 l’evento, 2001-2009 l’Istituzione.

TELEVIDEO

Televideo seguirà il Festival di Sanremo con un inviato che scriverà per il sito www.televideo.rai.it. Gli articoli avranno almeno due aggiornamenti quotidiani: un primo  subito dopo la conferenza stampa di mezzogiorno, l’altro al temine di ogni serata. Gli articoli, una volta rinnovati e sostituiti, saranno ancora leggibili sul web in modo da realizzare uno speciale che dia conto di tutte le serate e del Festival nella sua evoluzione. Sul teletext, nell’indice “Culture” a pag. 160, tutte le news su Sanremo. I momenti più importanti saranno segnalati anche con l’Ultim’ora.

RAI WEBRADIO

Wr8, il canale della webradio di casa Rai dedicato alle nuove tendenze soprattutto musicali, seguirà, per la prima volta, in diretta il Festival di Sanremo con interviste esclusive, collegamenti da Sanremo e soprattutto coinvolgendo il web: bloggers, youtubers ed esponenti dei più noti fan club (tra gli youtubers ci saranno anche VlogyMary e Richard Htt).

L’appuntamento con lo speciale Sanremo anche noi della Wr8, parte martedì 14 febbraio e si conclude sabato 18 febbraio, ogni puntata durerà circa quattro ore e sarà in diretta su www.wr8.rai.it, dalle 20.30 in poi (esattamente come il Festival su Rai Uno) e verrà replicata il giorno successivo dalle 10 alle 14.

Dallo studio di Roma di Via Asiago si alterneranno alla conduzione dello speciale “Sanremo anche noi”, Annina Vacca e Marina Borrometi; a intervistare gli artisti e il parterre Vip da Sanremo, sarà l’inviata della Wr8 Maria Cristina Zoppa. Commenti, interviste, interattività e incursioni speciali come quella dei “super criticoni musicali”, interpretati da Riccardo Festa e Alessandro Santucci, e di una insider sono il mix esplosivo e frizzante dello speciale “Sanremo anche noi” della Wr8. Per intervenire dal vivo: webradio8@rai.it, e sulla pagina Facebook: WebRadio WR8.

RAI.TV

Il Festival di Sanremo anche nel 2012 si può seguire su internet con tutti gli strumenti multimediali e di interazione che la rete mette a disposizione.

Dal 14 al 18 febbraio, infatti, sarà possibile vedere in diretta le serate su Rai.tv e rivederle integralmente su Rai Replay per 7 giorni.

In tempo reale, inoltre, saranno pubblicate sul sito ufficiale www.sanremo.rai.it tutte le esibizioni dei cantanti in gara, degli ospiti italiani e internazionali e dei migliori momenti di intrattenimento dal palco dell’Ariston. Ampio spazio al Festival anche sulla pagina Facebook di Rai.tv .

ISORADIO

Festival in primo piano anche su Isoradio che, anche attraverso la kermesse sanremese, si propone di richiamare l’attenzione del pubblico – soprattutto dei più giovani – e fare informazione  su sicurezza stradale e comportamenti alla guida. Dopo aver dato spazio a musicisti e gruppi indipendenti, Isoradio racconterà il Festival durante il giorno e nel palinsesto notturno seguendo un artista simbolo della musica indipendente: Eugenio Finardi. Una sorta di diario di bordo in cui Finardi racconterà la sua avventura sanremese dal momento della partenza da casa alle emozioni dell’Ariston.

(fonte UfficioStampa.Rai.it)

Nessun commento ancora

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

febbraio: 2012
L M M G V S D
« gen   mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting