TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

Le Iene Show, puntata del 30 marzo 2011

ore 21,10 su Italia 1

Stasera, alle ore 21,10 su Italia 1, nuovo appuntamento con Le Iene Show, con servizi, indagini e reportage esclusivi presentati in diretta dallo studio 4 di Cologno Monzese da Luca e PaoloIlary Blasi.

Le operazioni militari in Libia, volte a fermare il conflitto tra insorti e i fedelissimi di Muammar Gheddafi, hanno ormai invaso le pagine di tutti gli organi d’informazione internazionale. Sulla figura del dittatore libico sono stati spesi fiumi di inchiostro, soprattutto per sottolineare gli attacchi dell’esercito nei confronti dei ribelli e della popolazione. Enrico Lucci, in Umbria, raccoglie, invece, i commenti di alcuni studenti libici che si dichiarano pro-Gheddafi. Gli intervistati spiegano il perché di una simile presa di posizione, sottolineano come l’uomo abbia liberato il paese dal colonialismo e come stiano vivendo le attuali operazioni militari in patria percepite come una vera e propria invasione.

Qualche settimana fa la Iena Sabrina Nobile si è recata di fronte al Parlamento per interrogare i politi sull’Unità d’Italia. Ha fatto molto parlare di sé la reazione dell’Onorevole Daniele Marantelli che, nel filmato delle Iene, alla domanda “Perché proprio il 17 marzo? è una data particolare?”, si allontana correndo e dicendo “Chiedo scusa, torno subito”, dando l’impressione di scappare. Migliaia sono nel web gli articoli, le rubriche e i blog dai titoli più curiosi legati al servizio. Nei giorni successivi alla messa in onda, il politico ha dichiarato a un quotidiano locale di esser caduto nella trappola degli inviati di Italia 1 e che molte delle domande a cui lui ha risposto correttamente sono state tagliate. Le Iene, dopo aver mostrato settimana scorsa la versione integrale del filmato, da quando incontrano il politico a quando lui va via, hanno deciso di tornare dall’Onorevole. Marantelli accoglie le la Nobile sorridendo ma, anche in seguito alla visione di tutto il girato in cui non si fa accenno agli accadimenti storici di cui afferma di aver parlato senza esitare, continua a sostenere la sua versione e si dice sicurissimo di aver risposto correttamente a una serie di domande e che forse la telecamera non era in azione.

Paolo Calabresi, pochi giorni fa, ha raccontato una storia traumatizzante su di un fatto di pedofilia legato ad un pubblico ufficiale e rimasta, nello scorso servizio, in attesa di diverse risposte. Il servizio riguardava un uomo che, attraverso una famosa chat, inviava materiali pornografici a una bambina undicenne, riprendendosi durante atti osceni attraverso la web-cam e chiedendo alla ragazzina di spogliarsi. A distanza di due settimane da quella messa in onda, la Iena torna sull’argomento per tentare di dare una risposta ai tanti interrogativi ancora in sospeso e portare alla luce nuovi pesanti sviluppi legati al caso.

Le Iene realizzano una docu-soap sulla vita del famoso pornodivo Rocco Siffredi, passando con lui una giornata intera a Budapest, dove l’attore abita con la moglie e i figli. Si incontrano nel bar dove lui è solito fare colazione e poi si recano insieme a casa sua, dove gli accoglie la compagna. Rocco si racconta a 360 gradi parlando delle sue passioni, del suo rapporto con i genitori, dei momenti difficili passati nella sua vita, come la morte del fratello, della scoperta da giovane della sua prorompente sessualità, dei suoi esordi, di vari aspetti, anche impensabili, legati alla vita di un attore porno. Anche la moglie ricorda il primo film girato insieme, parla del rapporto col marito e racconta di come lei stessa abbia vissuto i tradimenti di Rocco con delle prostitute dovuti all’astinenza da sesso nel periodo in cui aveva interrotto la sua attività. Dopo aver pranzato insieme in un ristornate, Siffredi accompagna le Iene sul set di un casting on line, dove si presentano attrici di età differenti, anche non molto giovani. Al termine della giornata trascorsa insieme, però, Rocco ha un’inaspettata reazione; sembra, infatti, essersi innervosito quando gli viene chiesto quali sono i limiti che è solito porsi nel suo lavoro.

(fonte QuiMediaset)

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

marzo: 2011
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting