TuttoTv.info | tutte le info sulla tv

OBAMA FIRMA UNA LEGGE PER LA LIBERTA' DI STAMPA MA POI RIFIUTA DI RISPONDERE AI GIORNALISTI

Quando lo fa Berlusconi le vestali del progressismo gridano al bavaglio dell’informazione e alla fine della libertà di stampa e, ça va sans dire, al regime. Se a farlo, invece, è l’idolo della sinistra mondiale, Barack Obama, pochi se ne accorgono o fanno finta di nulla… Ieri il presidente degli Stati Uniti ha firmato il “Freedom Of Press Act” davanti alla famiglia Daniel Pearl, il giornalista americano ucciso nel 2002 in Pakistan, a cui la legge è dedicata. Si tratta di una legge che affida agli Stati Uniti il compito di redigere una lista dei paesi in cui la libertà di stampa è negata.

Bene, bravo, bis! Tutti felici e contenti… Ma c’è un ma paradossale. Dopo aver firmato la legge sulla libertà di stampa un giornalista prova a fare una domanda al presidente il quale, come fosse lo smemorato di Collegno, dimentico di ciò che aveva appena firmato, liquida il giornalista con: “Non risponderò alle domande. Non sto facendo una conferenza stampa”. Proprio come fa spesso il tanto criticato Silvio Nazionale!

3 commenti

  1. salvo salvo
    20 maggio 2010    

    meglio stare zitti che prendere per il c..o il popolo.
    Ma che notizie è questa? Ah! dimenticavo in Italia c’è libertà d’informazione!

  2. larivoltadiatlante larivoltadiatlante
    20 maggio 2010    

    infatti sarebbe una non notizia se non si facesse un’infinita polemica quando Berlusconi si comporta come si è comportato Obama non rispondendo ai giornalisti.

  3. wannabefre wannabefre
    21 maggio 2010    

    d’accordissimo!

Rispondi

NEWS

email: info@tuttotv.info

SOCIAL

TuttoTv.info Canale 5 Fanpage Una Vita Bitter Sweet

BLOG SEGNALATO DA:

Categorie

ARCHIVIO

maggio: 2010
L M M G V S D
    giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Favicon Plugin made by Cheap Web Hosting